domenica 30 gennaio 2011

Il Caravaggio di Dario Fo



Dario Fo allestistisce nel 2008, in occasione della mostra impossibile dedicata al più grande artista del Seicento, lo spettacolo-lezione: Caravaggio al tempo di Caravaggio. L'Attore, premio Nobel per la letteratura, rilegge la storia scardinando i luoghi comuni e vi inserisce un artista, non  pittore maledetto, ma uomo del suo tempo che con straordinaria sensibilità descrive il dramma del popolo contemporaneo. Nella sua lezione-spettacolo Dario Fo racconta la tecnica del Caravaggio mostrandoci una convincente ricostruzione  scenica dell'ambiente in cui operava il Pittore dei suggestivi contrasti di luce e ombra che fecero scuola in età barocca e oltre. L'Attore lombardo oltre alle sue abilità mimiche e alle argomentazioni fruibili e coinvolgenti, si serve, in questo spettacolo,  di proiezioni, gigantografie, grafici e in quanto lui stesso artista, anche di schizzi e bozzetti di sua elaborazione. Dalla Lezione ne emerge un figura d'artista capace, con la sua alta professionalità, ma anche con grande coinvolgimento emotivo, di parlare agli uomini del suo tempo e anche a noi. Dario Fo non manca per questo di sottolinearne l'attualità e di rilevare le straordinarie relazioni intercorrenti tra il tempo di Caravaggio e il nostro.


Nessun commento: