lunedì 27 dicembre 2010

Le emozioni di Ingmar Bergman




In una delle rare interviste rilasciate da Ingmar Bergman, gli viene chiesto, tra l'altro, se possono giungere messaggi attraverso il Cinema o il Teatro. Il noto regista svedese rispose più o meno cosi:


"Non si può cambiare il mondo, quello che faccio, lo faccio soprattutto per me. La gente attraverso il cinema riceve soprattutto uno shock, delle emozioni, e io a questo mi limito"

e ancora:


"Il pubblico, al cinema pretende di trovarvi emozioni e io ho il dovere di dargliele."
Approfondisci l'argomento
http://www.cinemadelsilenzio.it/index.php?mod=interview&id=16

Nessun commento: