lunedì 23 novembre 2009

Dipingere con la polvere



n un intervista, il pittore irlandese Francis Bacon, dichiarò che tra le altre cose, amava il caos della casa perchè poteva sfruttarne la polvere. L a utilizzava come materia pittorica.
E' una fatica pazzesca tirar su tutta quella polvere dal pavimento...con uno straccio l'applicavo sul colore umido; una volta asciugato il colore, la spalmavo come si fa con i pastelli. Il ritratto di Eric alla Tate Gallery, con quel suo abito dall'aria immacolata, è stato realizzato con la polvere.
La polvere sembra essere eterna, la cosa che dura per sempre, cio' che tra l'altro ho notato con grande piacere è che pare non sia per niente cambiata; sembra essere fresca come quarant'anni fa, quando l'ho messa sulla tela.

Nessun commento: