sabato 14 giugno 2008

Michelangelo Buonarroti e la copia della copia


Nel pulpito del Battistero di Pisa, realizzato da Nicola Pisano nel 1260, l'allegoria della Fortezza è uno dei primi nudi ripresi dall'antichità. Infatti Pisano riprendendo un tema ricorrente nella scultura classica, scolpisce un Ercole al quale attribuisce una virtù morale. Un paio di secoli dopo la stessa posa venne ripresa da Michelangelo Buonarroti per il celeberrimo David.

Nessun commento: