lunedì 16 giugno 2008

La televisione vista da Fo


In un'intervista rilasciata al sito Postcontemporanea del 2004, Dario Fo esprime un giudizio sulla televisione di oggi:
"Beh, è uno schifo, insomma. Si preoccupa soltanto dell'ascolto e non guarda in faccia a niente. Le cose più volgari danno ascolti alti e quindi si va verso la trivialità, la banalità, la mancanza di spirito."

Leggi l'intervista

Nessun commento: