lunedì 28 aprile 2008

La firma di Michelangelo,


Un noto episodio dell'attività giovanile di Michelangelo Buonarroti narra che quando l'Artista realizzò una delle sue opere giovanili più popolari: la "Pietà", oggi situata nella Basilica di San Pietro a Roma, si trovò per caso ad ascoltare alcuni dotti che ammiravano il suo Capolavoro attribuendo però il manufatto a un altro artista del tempo. Indispettito e preso da orgoglio giovanile, una sera, quando l'Opera già era stata esposta al pubblico, si armò di martello e scalpello e incise il suo nome sulla fascia che attraversa obliquamente il seno della Vergine. Sembra che questa sia la sua unica scultura firmata.


Nessun commento: